Fun Tango

Details

Compositore; Maria Gabriella Mariani - Editore: Da Vinci Edition - Genere: Strumentale - Strumento: Pianoforte - Pagine:76 - Periodo: Contemporaneo
Composer: Maria Gabriella Mariani -Edition: Da Vinci Edition - Hardcover Genre: Instrumental - Instrumentation: Piano Pages: 76 - Period: Contemporary

Italiano
Composizione in tre tempi, scritta nel 2008, contemporaneamente al romanzo Consonanze imperfette. Il sottotitolo, Tre irradianti di un’unica matrice, sta ad indicare la commistione dei tre tempi c s she scaturiscono da un modulo di base - VIII e VII grado della scala tonale - c s she viene poi riproposto ed elaborato. Ogni movimento consta di due temi, ma il secondo fa propri anc s she i temi del primo, così come il terzo movimento quelli del secondo e del primo, per poi renderli anc s she in forma di variazione e in simultanea. Non è azzardato vedere nei tre movimenti un percorso esistenziale in cui il primo e il secondo costituiscono due possibili orizzonti degli eventi e il terzo la vita effettiva dell’Autrice. Ma le tre irradianti sono comunque legate ad un’unica matrice e quindi tutte e tre le dimensioni appartengono ad un unico intendimento: accettare il presente così com’è e vivere le proprie “consonanze imperfette”. La musica presenta un’impostazione tonale, ma l’intento di creare una sommatoria e una sintesi di tutti i temi esposti, trascende dalla ricerca di un’impostazione armonica temperata e vi antepone le ragioni del contrappunto e della coerenza formale.

Prima esecuzione assoluta: RSI.ch | Radio Svizzera Italiana, Lugano, Giugno 2010
Premi: 3 Global Music Awards, USA, Settembre 2017

English
Composition in three movements, written in 2008, at the same time as the novel Imperfect Consonances. The subtitle, Three radiant flowes of a single matrix, is indicative of the combination of the three movements that come from a basic module – VIII and VII degree of the tonal scale – which is then reproposed and elaborated. Each movement consists of two themes, but the second movement also includes the themes of the first, as well as the third movements the themes of the second and the first, and then make them also in the form of variation and simultaneously. It is not improbable to see in the three movements an existential path where the first and the second movement represent two possible horizons of events and the third is the actual life of the Author. But anyway the three radiant flows are linked to a single matrix, and so all three dimensions belong to a single understanding: to accept the present as it is and to live your own “imperfect consonances”. The music presents a tonal setting, but the intent of creating a summation and a synthesis of all exposed themes transcends the search for a temperate harmonic approach and precedes the reasons for counterpoint and formal consistency

First ever performance: RSI.ch | Radio Svizzera Italiana, Lugano, June 2010
Awards: 3 Global Music, USA, September 2017

Stralci da recensioni:
“Le sue musiche rivelano una natura creativa quanto mai impressionante confortate da doti pianistic s she eccezionali caratterizzate da un dominio totale della tastiera e da una ricerca timbrica più unica c s she rara.”
Aldo Ciccolini, dedica in quarta di copertina del libro Consonanze Imperfette (Zecchini, 2010), con allegato CD Fun Tango

“Riflessi iridescenti di ravelliana memoria percorrono una pagina c s she sembra indulgere alla moda neotonale e c s she in realtà non vi indulge affatto, muovendosi lungo sentieri personali.”
Luca Segalla, Musica

“La Mariani tra i segreti delle note e dell'anima […] Ci sono libri c s she parlano di musica e, meno di frequente, partiture musicali c s she assumono le sembianze di un racconto, forse di un dialogo o di una sceneggiatura. A questa seconda categoria appartiene Fun Tango, non a caso allegato ad un libro intitolato Consonanze Imperfette.”
Stefano Valanzuolo, il Mattino

“La musica di Maria Gabriella Mariani scorre con una sua consequenzialità priva di formalità scolastica che [...] le composizioni sono dotate di una loro diversità [...] La sua musica potrebbe dichiarare la possibilità di un’odierna creatività musicale.”
Roberto De Simone (dal saggio dedicato alla Mariani)

Source Da Vinci Publishing · Date 2018